Implantologia dentale

IMPLANTOLOGIA DENTALE

Di cosa si tratta e come avviene il processo?

L’implantologia è la branca dell’odontoiatria che si occupa della sostituzione dei denti naturali mancanti mediante impianti: dispositivi in titanio altamente biocompatibili sui quali vengono inseriti i nuovi denti artificiali (Corone). Questo impianto è sostanzialmente costituito da una vite in titanio che viene inserita direttamente nel tessuto osseo del paziente in maniera del tutto indolore e in anestesia locale.

Da cosa è composto l'impianto

La prima fase prevede un'accurato iter diagnostico durante il quale vengono effettuate delle radiografie tradizionali e volumetriche (CBCT). Successivamente al meticoloso studio del progetto riabilitativo implantare, il chirurgo procede all’inserimento degli impianti dando vita, in seguito, al previsto periodo di assestamento che porta alla loro integrazione nell'osso.

Questo progetto prende il nome di “Osteointegrazione”.

In accordo alle condizioni cliniche di ogni singolo paziente, è possibile procedere all'inserimento di uno o più impianti così da creare le premesse per l’applicazione di una corona singola o di un ponte.

L’implantologia è una terapia riabilitativa sicura ed affidabile che da oltre 30 anni offre l‘opportunità di sostituire completamente i denti perduti o danneggiati attraverso una metodica terapeutica che si fonda su solide basi scientifiche.

La riabiliazione implantare rappresenta un’ottima soluzione anche e soprattutto per quei soggetti che sono totalmente privi di denti (edentulia totale). Di norma trascorrono tra i due e i sei mesi dall'inizio del trattamento di implantologia dentale al momento in cui viene effettivamente posizionata la protesi.

Per determinati soggetti, i quali presentano condizioni cliniche particolari, è tuttavia possibile procedere ad una tecnica particolare chiamata “implantologia dentale a carico immediato”. Questa procedura non può essere effettuata in ogni situazione poiché, affinché si possa procedere alla tecnica del carico immediato, devono verificarsi specifiche condizioni ossee favorevoli nelle zone interessate dall’inserimento degli impianti. La permanenza degli impianti all'interno del cavo orale è solitamente abbastanza lunga, circa 20-25 anni, e su questa durata influiscono marcatamente sia eventuali cambiamenti nello stato di salute del soggetto che l’igiene orale. Informazioni precise circa la necessità di un intervento di implantologia dentale e circa la tipologia precisa di intervento consigliata potranno essere date solo a seguito di una visita accurata presso la Boggian Clinica Dentale.

HAI BISOGNO DI RICHIEDERE INFORMAZIONI?

Contattaci per un consulto senza impegno

[]
1 Step 1
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder

Il nostro sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra visita. Per sapere come bloccare tutti o alcuni cookies e per sapere a cosa servono visitate la nostra pagina policy cookies e privacy.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close