È sicuro recarsi dal dentista durante l’emergenza Covid?

L’emergenza pandemica ha imposto nuove abitudini alla vita quotidiana e purtroppo creato in certi casi un clima di timore e preconcetto. È utile a tutti, e doveroso verso la collettività, osservare scrupolosamente le norme di igiene e distanziamento, ma è importante discernere per non convivere con la paura ingiustificata di non potersi recare dal dentista per controlli o emergenze o visite pianificate precedentemente. 

Lo studio di un odontoiatra, così come gli altri ambulatori medici, sono i primi a essersi adeguati alle direttive, fermo restando che già in momenti non sospetti rispettavano norme di igiene e asepsi per gli ambienti, gli strumenti e i materiali e che quindi si è trattato di una integrazione e non di un completo adeguamento ex novo. 

Clinica Boggian è aperta e pienamente operativa, non ha mai interrotto la propria attività e garantisce la massima attenzione in termini di sicurezza ai pazienti e al personale. Ogni paziente è tenuto a osservare un rigido protocollo di ingresso ovvero una serie di misure imprescindibili per accedere alla struttura, dal pretriage telefonico che prepara il paziente al triage dell’accoglienza, dalla compilazione di un modulo di autocertificazione alla disinfezione e al distanziamento in attesa, oltre naturalmente all’obbligo di indossare la mascherina per tutta la permanenza in studio. Durante la seduta il dentista e gli assistenti alla poltrona indossano camicie, guanti, mascherina e la speciale visiera in plexiglass che protegge dal droplet e da qualunque forma di contatto. 

Anche un’attenta gestione dell’agenda consente di diluire gli appuntamenti lungo le settimane lavorative per limitare il numero giornaliero degli accessi e dedicare gli spazi disponibili a pochi pazienti per volta evitando coabitazione e assembramenti. 

La pianificazione dei controlli periodici, fondamentale per la salute del nostro sorriso, può quindi proseguire in tranquillità consentendo di monitorarne costantemente la salute, intervenire tempestivamente se occorre ed evitare l’aggravamento di qualunque disturbo.

I commenti sono chiusi

Il nostro sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la vostra visita. Per sapere come bloccare tutti o alcuni cookies e per sapere a cosa servono visitate la nostra pagina policy cookies e privacy.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close