Cos’è un’inclusione dentale e come risolverla

Un dente si dice incluso quando rimane totalmente o parzialmente imprigionato nell’osso e nella gengiva. Questa condizione è abbastanza comune e può avere diverse cause. Frequentemente colpisce i denti del giudizio, anche se la si può riscontrare in altre situazioni e generalmente è collegata con una mancanza di spazio tra i denti.

L'inclusione dentale, in alcuni casi può non creare disturbo, ma frequentemente manifesta sintomi da non trascurare, quali: mal di denti, gengivite, ascesso, alitosi e anche mal di testa.

Le diverse opzioni possono variare a seconda della posizione del dente e dalla gravità della situazione e quindi consigliamo, ai primi sintomi, di rivolersi direttamente alla nostra Clinica per effettuare un controllo. Una corretta diagnosi, attraverso una radiografia RX, consente di verificare il problema e identificarne la soluzione, disincludendo il dente tramite estrazione

👉 Non esitate e contattateci per avere informazioni e prenotare la vostra visita di controllo (step n° 1 per prendersi cura del vostro Sorriso). 👈

☎ Tel. 02 7383902
📧 mail: info@clinicaboggian.com

Oppure contattaci qui.